Lascito Alice Ceresa

Inventario del Lascito Alice Ceresa conservato all'Archivio svizzero di letteratura



Inventario redatto da Jacqueline Aerne, Roberta Deambrosi, Annetta Ganzoni, Luciano Cavaliere, ottobre 2013








Archivio svizzero di letteratura

Hallwylstrasse 15
CH-3003 Berna


E-mail: arch.lit@nb.admin.ch



Inventario codificato da Ursula Ruch, giugno 2008 e ottobre 2013


Riassunto del fondo

Autore/Origine : Alice Ceresa (1923-2001)
Titolo : Lascito Alice Ceresa
Date dei documenti : 1943-2003
Riassunto : Descrizione riassuntiva del fondo: Il fondo di Alice Ceresa si compone dei manoscritti delle opere pubblicate e inedite, della corrispondenza, di documenti riguardanti la vita, di fotografie e di alcuni oggetti personali, della documentazione stampa e di una collezione di ritagli di giornali su autori, autrici e temi che interessavano la scrittrice. Fanno parte del fondo anche i libri e le traduzioni di Alice Ceresa e una parte della biblioteca dell'autrice.
Collazione : 32 scatole d'archivio
Segnatura : ASL Ceresa/ ASL 03. L 5

Negli anni '50 Alice Ceresa si stabilisce definitivamente a Roma

Nota biografica

Alice Ceresa (1923 - 2001), di origini ticinesi, frequentò le scuole dell'obbligo e le superiori a Basilea e Bellinzona. A Bellinzona ebbe un primo impiego presso il quotidiano Il Dovere. Si trasferì quindi a Zurigo, dove frequentò i circoli dei fuoriusciti italiani, tra cui Comencini, Franco Fortini e Ignazio Silone. Lavorò come giornalista per la Weltwoche che la mandò in Italia come redattrice culturale durante gli anni '45 - '50. In seguito tenne corrispondenze culturali dalla Francia e dall'Italia per riviste e settimanali svizzeri e francesi. Nel 1950 Alice Ceresa si stabilì definitivamente a Roma. Lavorò come redattrice per la rivista Tempo presente, per la collana Associazione amatori d'Arte di Ignazio Silone, per l'Unione nazionale contro l'analfabetismo e come consulente editoriale e traduttrice per Longanesi (con traduzioni tra l'altro di Gerold Späth, Helmut Heissenbüttel e Elias Canetti).

La Ceresa è emersa nel panorama narrativo italiano con La figlia prodiga (1967), racconto che ha iniziato la collana La ricerca letteraria - a cura di Guido Davico Bonino, Giorgio Manganelli e Edoardo Sanguineti, per i tipi della casa editrice Einaudi - che si proponeva di rispecchiare le linee di lavoro dei giovani scrittori e di documentare una sperimentazione aperta alle prospettive più diverse, tanto sul piano espressivo che su quello tematico. La figlia prodiga è stata insignita del Premio Viareggio opera prima ed è diventato un libro cult del femminismo italiano. In seguito Alice Ceresa ha pubblicato, oltre a singoli racconti, La morte del padre (1979) e il romanzo Bambine (1990). Quest'ultimo è stato recepito favorevolmente anche in Svizzera, ha vinto il premio Schiller nel 1990 ed è stato tradotto in tedesco e in francese.

Il fondo di Alice Ceresa contiene i manoscritti delle opere edite e inedite, la corrispondenza, tra cui gli scambi epistolari con autori di rilievo come Italo Calvino, Dacia Maraini, Elio Vittorini, una documentazione stampa, delle fotografie e singoli documenti audiovisivi.

Bibliografia essenziale

Opere principali

- Gli altri, in: Svizzera italiana, n. 17-20, Lugano 1943
- La figlia prodiga, La ricerca letteraria. Seria italiana 1, Torino, Einaudi 1967 (Premio Viareggio opera prima)
- La morte del padre, in: Nuovi Argomenti, n. 62, aprile-giugno 1979, p. 69-92
- Bambine, Nuovi coralli 423, Torino, Einaudi 1990
- La figlia prodiga e altre storie, Milano, La tartaruga 2004 (contiene La figlia prodiga, La morte del padre, Bambine)
- Piccolo dizionario dell'inuguaglianza femminile, a cura di Tatiana Crivelli, postfazione di Jacqueline Risset, Roma, nottetempo 2007
- La morte del padre, a cura di Patrizia Zappa Mulas, Milano, et al./Edizioni 2013

Opere in traduzione

- La fille prodigue, trad. de l'italien par Michèle Causse, Paris, ed. Des femmes 1975
- Scènes d'intérieur avec fillettes, trad. de l'italien par Adrien Pasquali, Carouge-Genève, Editions Zoé 1993
- Bambine: Geschichte einer Kindheit, aus dem Ital. von Maja Pflug, CH-Reihe, Bern, eFeF-Verlag 1997

Traduzioni di AC

- Spyri, Johanna, Heidi: Un libro per bambini e per tutti coloro che li amano, Acquarelli di Martha Pfannenschmid, Zurigo, Servizio figurine Silva 1944-1946
- Gudmundsson, Kristmann, E la vita continua, Romanzo. Lugano, Gilda del Libro 1946 (titolo orig.: Morgen des Lebens)
- Heissenbüttel, Helmut, Corrispondenza sulla letteratura, Milano, Longanesi 1972
- Späth, Gerold, L'incredibile storia di Johann il Buono, romanzo. Collana CH, Bellinzona, Casagrande 1977 (titolo orig.: Unschlecht, Zürich 1970)
- Späth, Gerold, La gaja scienza 356, Milano, Longanesi 1977
- Wenger, Bernhard, Le quattro letterature della Svizzera, con la collaborazione di Juerg Altwegg [et al.]; Zurigo, Pro Helvetia 1985
- Maurer, Roland C., Il teatro in Svizzera, Zurigo, Pro Helvetia 1987
- Canetti, Elias, L'Altro processo: le lettere di Kafka a Felice, Milano, A. Mondadori 1980
- Canetti, Elias, L'altro processo: le lettere di Kafka a Felice, Parma, U. Guanda 1990
- Pastori, Jean-Pierre, Danza e balletto in Svizzera, Zurigo, Pro Helvetia 1990
- Späth, Gerold, Commedia, Il castello 40, Sellerio 1991

Informazioni amministrative

Accesso

Consultazione esclusivamente nella sala di lettura dell'ASL. Consultazione limitata per ragioni di diritti d'autore e di personalità.

Utilizzazione

Il presente inventario ead consultabile sul sito della Biblioteca nazionale svizzera dà l'accesso più completo al lascito di Alice Ceresa nell'Archivio svizzero di letteratura a Berna.


Citazione

Archivio svizzero di letteratura (ASL). Lascito Alice Ceresa.

Fonte

L'ASL ha acquistato il fondo di Alice Ceresa dalla sua compagna Barbara Fittipaldi a Roma nel 2003. Singoli documenti provenienti da altre persone completano il lascito.

Abbreviazioni

AC Alice Ceresa
BF Barbara Fittipaldi
all. allegato
corr. correzioni
ds dattiloscritto
ed. edizione
es. esemplari
ms manoscritto
incl. incluso
ital. italiano
p. pagina
s.a. senza autore
s.d. senza data
s.l. senza luogo
ted. tedesco
trad. traduzione

Indice

A Opere
A-1 Prosa
A-1-a Opere pubblicate
A-1-a/1 Gli altri, 1943
A-1-a/2 Prosa breve
A-1-a/3 La figlia prodiga, 1967
A-1-a/4 La morte del padre, 1979, seguito da La morte della madre, inedito
A-1-a/5 Bambine, 1990
A-1-a/6 Grammatica, 1996/1997
A-1-b Inediti
A-1-b/1 Prosa breve
A-1-b/2 Prose varie e frammentarie
A-1-b/3 Messina
A-1-b/4 Ratto delle Sabine
A-1-b/5 Stratificazioni
A-1-b/6 Piccolo dizionario dell'inuguaglianza femminile
A-1-b/7 Eloise
A-1-b/8 Frammenti
A-2 Poesia
A-2-a Poesie giovanili
A-3 Drammatica
A-4 Diaristica
A-4-a Pagine di diario
A-4-b Agendine
A-5 Pubblicistica e interventi
A-5-a Articoli pubblicati sulla Weltwoche
A-5-b Pubblicazioni varie
A-6 Traduzioni
A-6-a Hans Arp, Poesie
A-6-b Hitler, Mein Kampf
A-6-c Brownmiller, Sisterhood is powerful
A-6-d Heissenbüttel, Corrispondenza sulla letteratura
A-6-e Helga Goetze, Poesie
A-6-f Nyffeler, Il linguaggio in moneta forte
B Corrispondenze
B-1 Lettere di Alice Ceresa
B-2 Lettere a Alice Ceresa
B-3 Incartamenti
B-3 Arche Verlag
B-3 Benzinger Verlag
B-3 Maja Beutler
B-3 Bollati Boringhieri
B-3 Michèle Causse
B-3 Circolo della Rosa
B-3 Maria Corti
B-3 eFeF-Verlag
B-3 Einaudi
B-3 Feltrinelli
B-3 Fiera del libro, Francoforte
B-3 Francesco Guardiani
B-3 Laterza
B-3 Merian Verlag
B-3 Mondadori
B-3 Pro Helvetia
B-3 Libreria Rinascita
B-3 Traduzione Arno Schmidt
B-3 Fondazione Schiller
B-3 Editions du Seuil
B-3 Giornate letterarie Soletta
B-3 Traduzione Gerold Späth
B-3 Suhrkamp Verlag
B-3 Il Tempo
B-3 Aline Valangin
B-3 Miranda Venturelli-Bignasci
B-3 Divorzio
B-3 Editions Zoé
B-4 Lettere di terzi
C Documenti di vita
C-1 Documenti privati
C-1-a Documenti riguardanti AC
C-1-b Documenti riguardanti i cani
C-2 Documenti professionali
C-2-a Giornalismo e scrittura
C-2-b Premi
C-2-c Movimento per la libertà della cultura
C-3 Ritratti e fotografie
C-3-a Ritratti
C-3-b Infanzia, famiglia, gioventù
C-3-c Anni '50 e '60
C-3-d Comitato Libertà della Cultura e Premio Viareggio
C-3-e Anni '70 e '80
C-3-f Ultimi anni
C-3-g Amici
C-3-h Cani, case e macchine
C-3-i Consegna del fondo e biblioteca
C-4 Oggetti personali
D Collezioni
D-1 Collezioni varie dell'autrice
D-1-a Documentazione su temi letterari
D-1-b Cartoline e mappe
D-1-c Documentazione varia
D-1-d Documentazione sul femminismo e la questione femminile
D-2 Documentazione dell'opera
D-2-a Bio-bibliografia generale
D-2-b Gli altri, 1943
D-2-c La figlia prodiga, 1967
D-2-d La morte del padre, 1979
D-2-e Bambine, 1990
D-2-f Solothurner Literaturtage
D-2-g Pubblicazioni sparse
D-2-h Necrologi
D-2-i Commemorazioni
D-2-j La figlia prodiga e altre storie, 2004
D-2-k Piccolo dizionario dell'inuguaglianza femminile, 2007
D-3 Libri e testi scelti
D-3-a Opere di AC
D-3-b Traduzioni di AC
D-3-c Interviste con AC e critica in volume
D-4 Documenti audiovisivi
D-5 Elaborazione del lascito